Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pandoro ripieno 2

 

In occasione di un pranzo o di una cena importante, possiamo arricchire un semplice pandoro trasformandolo in un dolce raffinato e squisito.

 

Basta aggiungere una morbida farcitura alla crema chantilly e delle croccanti gocce di cioccolato fondente.

 

 

- Ingredienti:
Un pandoro classico
Liquore maraschino
Gocce di cioccolato fondente
Zucchero a velo vanigliato

Ingredienti per la crema chantilly
5 tuorli d'uovo
150 gr di zucchero semolato
100 gr di farina 00
625 gr di latte
Scorza di limone
1 bustina di vanillina in polvere
300 ml di panna fresca

- Preparazione:
Ponete tutti gli ingredienti sul piano di lavoro, dopodiché iniziate a preparare la crema.
Mettete i tuorli e lo zucchero in una capiente ciotola e sbattete il tutto con un frullino per dolci, fino ad avere un composto denso e spumoso. Incorporate poco per volta la farina senza far formare grumi e infine unite anche la vaniglia in polvere.


Scaldate leggermente il latte e aggiungetelo agli altri ingredienti, quindi mescolate per bene, unite la buccia di limone e ponete il contenitore su una pentola parzialmente piena d’acqua. Portate il tutto sul fornello e fate cuocere la crema a bagnomaria mescolando ripetutamente con un cucchiaio di legno. Appena il composto è ben denso, spegnete la fiamma, eliminate il limone e trasferite il contenitore sul piano di lavoro.

Montate la panna a neve soda e incorporatela delicatamente alla base di crema ormai fredda. Ponete la crema chantilly in frigo per almeno 30 minuti.

Tagliate il pandoro a fette orizzontali spesse circa 5 cm.
Preparate una soluzione con il maraschino e pochissima acqua e usate il liquido per bagnare le varie fette di pandoro. Cominciate dalla base, spruzzate la prima fetta con la soluzione di maraschino, dopodiché ponetela su un piatto per dolci e spalmatela con la crema chantilly. Distribuite le gocce di cioccolato, ricoprite con la seconda fetta di pandoro leggermente bagnata con il liquore e spalmate nuovamente la crema. Continuate così fino a ricomporre tutto il pandoro, avendo cura di mettere le fette in maniera asimmetrica, così da formare una sorta di alberello.

Spolverate il pandoro alla crema chantilly con lo zucchero a velo vanigliato e guarnite con le gocce di cioccolato.

- Consigli
Non lasciate mai la buccia di limone nella crema perché rilascia un retrogusto amaro, va rigorosamente eliminata subito dopo la cottura.


Dopo aver farcito il pandoro vi ritrovate con un po’ di crema avanzata? Potete creare un delizioso dessert al cucchiaio. Ripartite la crema chantilly in coppette trasparenti e guarnite con biscotti amaretti sbriciolati, ciuffi di panna montata, chicchi di caffè tostato e codette di cioccolato bianco e fondente.

 

Tag(s) : #Cucina - Ricette

Condividi post

Repost 0