Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Befana.jpg

Il tradizionale carbone dolce non può mancare per la festa dell’Epifania, è possibile prepararlo non soltanto nel classico colore nero o grigio, ma anche in originali e vivaci tonalità cromatiche.


- Dosi per 10 persone

- Difficoltà: media


 

- Ingredienti:

500 gr di zucchero semolato

150 gr di acqua naturale

Mezzo cucchiaio scarso di ghiaccia reale


Per la ghiaccia reale:

150 gr di zucchero a velo

Due cucchiaini di succo di limone

Mezzo cucchiaio di acqua naturale

Un albume

Qualche goccia di colorante alimentare o mezzo cucchiaino di carbone vegetale

 

- Preparazione:

Foderare uno stampo alto e stretto con della carta stagnola. Accendere il forno impostando la temperatura a 150°.


Mettere l'albume in un alto contenitore e montarlo a neve molto soda aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo, il succo di limone e il carbone vegetale o poche gocce di colorante alimentare.


Mettere l'acqua e i 500 gr di zucchero in un pentolino, porre sul fornello a fuoco medio e portare a bollore.

Appena lo sciroppo diventa color caramello chiaro, abbassare la fiamma del fornello al minimo e incorporare mezzo cucchiaio di ghiaccia reale. Mescolare accuratamente per qualche secondo, affinché il composto risulti ben amalgamato e possa al contempo aumentare di volume.


Versare il tutto nello stampo e porre in forno a 150° per circa 20 - 25 minuti.

Togliere il carbone dolce dal contenitore, farlo raffreddare e tagliarlo a pezzi irregolari.


- Qualche consiglio

La ghiaccia reale serve a dare al carbone dolce la giusta friabilità e croccantezza, ma a usarne troppa si rischia di ottenere un prodotto finito troppo duro.


Il classico carbone dolce è di colore nero, ma è possibile farlo anche in diverse tonalità cromatiche, da confezionare poi con sacchetti trasparenti e vivaci fiocchi.


Il colorante alimentare nero non è di facile reperibilità, al suo posto si può usare il comune carbone vegetale da acquistare in farmacia o nelle erboristerie, basta triturarne finemente qualche pastiglia e procedere alla realizzazione della ricetta.

 

carbone-dolce-2.jpeg

 

Tag(s) : #Cucina - Ricette

Condividi post

Repost 0