Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

chiacchiere-ok.jpgE' come per le ciliegie, una chiacchiera tira l'altra, ma sono così buone, friabili, deliziose che resistere è impossibile e poi perchè porsi dei limiti proprio a Carnevale? Dimentichiamo diete e calorie, lasciamoci andare e che chiacchiera sia!

La ricetta è semplice e si prepara con ingredienti di facile reperibilità.


- Dosi per circa 8 persone
- Difficoltà: semplice

- Ingredienti:
750 gr di farina 00
75 gr di burro a temperatura ambiente
4 cucchiai di zucchero semolato
3 uova
3 cucchiai di liquore all'anice
90 ml di vino bianco
Una bustina di vaniglia in polvere
Scorza grattugiata di 2 limoni
Un pizzico di sale

Per friggere le chiacchiere: olio di semi di arachide
Per guarnire: zucchero a velo vanigliato

- Preparazione:
Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, incorporate la vaniglia in polvere e il pizzico di sale e ponete al centro il burro morbido, lo zucchero, le uova e la scorza dei limoni. Dopo aver amalgamato il tutto con le mani, unite il liquore all'anice e poco per volta il vino bianco e continuate a impastare. Formate un panetto morbido e compatto, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per circa 30 minuti.


Trascorso il tempo necessario dovete dedicarvi a stendere l'impasto, potete farlo con il mattarello o più comodamente con la macchinetta per la pasta che dà anche il vantaggio di ottenere una sfoglia piuttosto sottile.


In entrambi i casi dovete prendere un pezzo d'impasto per volta e rimettere il resto in frigorifero. Stendete e ripiegate la pasta più volte, dopodiché formate una sfoglia sottile, stretta e lunga e con una rondella taglia pasta ricavate delle chiacchiere rettangolari con due piccoli tagli centrali. Infine disponetele su una base infarinata e ripetete l'operazione con il resto dell'impasto.


Mettete abbondante olio di arachide in una grande padella e fatelo scaldare per bene a fuoco medio. Friggete poche chiacchiere per volta e scolatele quando sono gonfie e dorate.


Ponetele a scolare su della carta da cucina e appena diventano tiepide trasferitele su un vassoio coperto di carta forno e spolveratele con abbondante zucchero a velo vanigliato.


Chiacchiere-di-carnevale.jpg

Tag(s) : #Cucina - Ricette

Condividi post

Repost 0